Collegio Sindacale


 

Il Collegio Sindacale è un organo dell’ASST disciplinato ai sensi del combinato disposto degli artt. 3 e 3 ter del D.Lgs. 502/1992, nonché dell’art. 12, comma 14, della legge regionale 30 dicembre 2009 n. 33 e s.m.i..

Ha il compito di vigilare sull’osservanza delle leggi, accertare la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili, effettuare saltuariamente verifiche di cassa e verificare l’amministrazione dell’azienda sotto il profilo economico.

Riferisce periodicamente alla Regione in merito alle attività di controllo e ai risultati dei riscontri eseguiti, denunciando immediatamente eventuali irregolarità. I suoi membri sono così designati: uno dal Presidente della Giunta Regionale, uno dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e uno dal Ministero della Salute.


 

Con deliberazione n. 293 del 5.4.2016 è stato nominato il Collegio Sindacale di questa Azienda per il triennio 2016-2019 nella seguente composizione:

Il Collegio Sindacale si è formalmente insediato in data 11.04.2016, nominando Presidente il Dott. Zeno Battaiotto.

In applicazione di quanto previsto dall’art. 6, comma 3, D.L. 31.05.2010, n. 78, convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, Legge 30.07.2010, n. 122 e successive modifiche ed integrazioni nonché dell’Intesa Stato–Regioni del 2 Luglio 2015 recepita dall’art. 9 bis della Legge n. 125 del 6.8.2015 di conversione del Decreto Legge n. 78 del 19.6.2015, (G.U. 14/8/2015) il compenso annuo sino a tutto il 31.12.2016 spettante al Collegio Sindacale risulta essere:

  • Euro 19.870,68 per il Presidente del Collegio Sindacale
  • Euro 15.896,54 per i Componenti del Collegio Sindacale

oltre l’eventuale rimborso delle spese di viaggio in conformità a quanto previsto dal’art. 26 della Legge 836/73.

Dichiarazione insussistenza cause di incompatibilità: