21 giugno 2020: Giornata Mondiale sulla SLA.

Contributo del Direttore f.f. della S.C. di Neurologia, Dott. Isidoro La Spina.


Nell’ Ospedale di Gallarate e’ attivo da diversi anni il Centro regionale Malattie Rare ( Sclerosi Laterale Amiotrofica e malattie correlate) afferente alla U.O. di Neurologia.

Il Centro SLA riunisce un gruppo multidisciplinare integrato di specialisti di varie discipline (neurologi, fisiatri, internisti, pneumologi, gastroenterologi, psicologi), infermieri professionali, fisioterapisti, assistenti sociali finalizzato alla diagnosi, terapia ed assistenza nelle diverse fasi della malattia e cura specialistica dei diversi problemi legati alla SLA.

Il gruppo opera secondo le linee guida esposte nel PDTA-AISLA (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica).

Le visite vengono effettuate in regime di ricovero e ambulatoriamente con appuntamenti personalizzati (contatto dei pazienti con segretaria dedicata in Neurologia) o programmati in Neurologia e in Riabilitazione (dove e’ attiva una MAC: per i non addetti ai lavori una sorta di ambulatorio multidisciplinare).

Allo stesso modo vengono programmati gli esami strumentali e ogni altro provvedimento necessario per una complessiva presa in carico del paziente affetto da patologia cronica rapidamente debilitante.

Tutti i componenti del Centro (in particolare gli specialisti coinvolti) si riuniscono periodicamente per discutere tematiche comuni e obiettivi condivisibili.

Nel reparto di Neurologia e’ presente lo sportello AISLA con cadenza bimestrale (nello stesso giorno di distribuzione  del farmaco ai pazienti).

Questo vuole essere il primo passo per trasformare questa giornata in un momento di incontro di tutti gli specialisti con i pazienti, anche per discutere di problematiche specifiche e iniziare a realizzare un modello di Cura  Simultanea, facendo sentire ancora piu’ vicini al paziente tutte le figure professionali del gruppo SLA.

In quest’ ottica e’ un nostro obiettivo quello di avviare un servizio di telemedicina applicata al Centro SLA.

Finalita’:

1) stretta comunicazione medico-paziente

2) rapida soluzione di problemi

3) riduzione delle visite ambulatoriali e di Pronto Soccorso

4)videoconferenze- aggiornamento