Conferiti gli incarichi direzionali dei CPS di Busto Arsizio, Gallarate e Saronno

Ultima modifica: 13 Novembre 2023

Nominati i Direttori delle Strutture Semplici per i CPS (Centro Psico Sociale) di Busto Arsizio, Gallarate e Saronno, afferenti al Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze, diretto dalla Dottoressa Lara Ferrari.

Si tratta, rispettivamente, del Dottor Valerio Laini, della Dottoressa Alessandra Luoni e della Dottoressa Laura Giudici.

Il Dott. Laini

Il Dottor Laini, già Dirigente Medico presso il Centro Psicosociale, Unità Operativa di Psichiatria di Busto Arsizio, ha svolto nel corso degli anni anche il ruolo di docente nei corsi di formazione proposti all’interno di ASST Valle Olona con focus su tematiche quali il riconoscimento e trattamento del paziente psichiatrico in Pronto Soccorso, gli strumenti di cura del paziente psichiatrico e la sua gestione a rischio aggressivo. É stato inoltre Responsabile Scientifico in alcuni convegni a tema quali “Nuove evidenze in psichiatria: comportamenti disadattativi e sviluppi psicopatologici nell’età 15-24 anni” e “Adolescenti a rischio: comportamenti disadattivi e sviluppi psicopatologici nell’età 15-24 anni”, oltre che coautore di innumerevoli pubblicazioni scientifiche.

La Dottoressa Luoni

Per quanto riguarda la Dottoressa Luoni, la cui esperienza professionale ha avuto avvio in realtĂ  quali l’Ospedale San Paolo di Milano e l’Ospedale Niguarda, per consolidarsi infine a Gallarate, ha collaborato da protagonista alla stesura di importanti pubblicazioni scientifiche dedicate a temi quali lo Studio prospettico in aperto per la valutazione della tollerabilitĂ , della sicurezza e dell’efficacia di dosi flessibili di Paliperidone ER in soggetti affetti da Schizofrenia, La chirurgia dell’epilessia e i disturbi psichiatrici (lavoro presentato al 26th International Epilepsy Congress di Parigi e premiato con Young Investigator’s Awards) e Correlazione tra sintomi dissociativi ed epilessia temporale (presentato al IX Congresso della SocietĂ  Italiana di Psicopatologia e premiato con Premio Fascia A). Solo per citarne alcuni.

Infine, la Dottoressa Giudici, nominata Direttrice del CPS di Saronno, la cui carriera in ASST Valle Olona è cominciata nel presidio ospedaliero di Busto Arsizio, passando per Gallarate e giungendo, infine, a Saronno. La Dottoressa Giudici ha partecipato a numerosi tavoli tecnici con lo scopo di favorire l’integrazione fra servizi, per la costruzione di una rete territoriale: a partire dalla collaborazione dei servizi socio-assistenziali su pazienti con malattia psichiatrica, passando per il necessario coordinamento degli interventi su famiglie di minori segnalati al Tribunale dei Minori e al tavolo tecnico afferente al Dipartimento Dipendenze/Dipartimenti della Salute Mentale della ASL di Varese, per promuovere un intervento integrato nell’area di confine con la tossicodipendenza. Solo per citarne alcuni. Attualmente è anche Direttore Scientifico del progetto innovativa TR75 “Consapevolezza della persona con disagio psichico: l’utente diventa facilitatore sociale”, che si pone lo scopo di incrementare la collaborazione con l’offerta psicologica privata locale, così da favorire la reciproca conoscenza e l’integrazione.

“Agire nel e con il territorio, promuovere la partecipazione degli utenti, dei familiari, delle comunitĂ  e del terzo settore, collaborare con le neonate Case di ComunitĂ , questa è la sfida che le strutture territoriali  appartenenti alla salute mentale stanno trasformando in realtĂ : l’assegnazione di queste nomine ai CPS, afferenti al Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze (DSMD), è un riconoscimento importante per questi ambiti territoriali che rappresentano il cuore pulsante ed operativo dei percorsi di cura a cui afferiscono i nostri utenti. Ai tre Responsabili, competenti ma soprattutto entusiasti ed innovativi, vanno i migliori auguri di buon lavoro”, conclude la Dottoressa Lara Ferrari, Direttore UOC Psichiatria Saronno e Direttore Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze
ASST Valle Olona.

“Con la nomina dei nuovi responsabili di Strutture Semplici si supporta ulteriormente l’azione di governo del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze, contribuendo alla migliore presa in carico territoriale dei bisogni clinico-assistenziali. Il miglior risultato lo si ottiene con il coinvolgimento di tutti gli attori presenti nel percorso di cura; auguro ai nostri professionisti di divenire punto di riferimento per i collaboratori che ogni giorno danno il loro prezioso contributo nelle varie equipe di riferimento”, chiosa il Dott. Marino Dell’Acqua, Direttore Socio Sanitario di ASST Valle Olona.