Donazioni e ancora donazioni ASST Valle Olona destinataria di grandi attenzioni e generosità

Ieri la giornata si è aperta con la visita del Corpo di Polizia penitenziaria: il Comandante e Commissario Capo Rossella Panaro, insieme al Direttore Orazio Sorrentini, hanno consegnato una preziosa donazione, frutto di una colletta di tutto il personale: un assegno di 1000 euro e due pulsossimetri pediatrici. Un gesto particolarmente apprezzato, che dimostra come l’emergenza Covid-19 non sottragga attenzione ad altre patologie e reparti. La presenza del Sindaco di Busto Arsizio, Emanuele Antonelli, dimostra quanto l’Amministrazione comunale segua da vicino il suo Ospedale. A portare il saluto e il ringraziamento della Direzione ASST Valle Olona il Direttore amministrativo, dottor Marco Passaretta. E’ a tuttotondo la soddisfazione del Direttore della Pediatria e Neonatologia dell’Ospedale di Busto Arsizio, la dottoressa Simonetta Cherubini, accompagnata dal coordinatore infermieristico Dino Piacentino: “Sono felicissima per i doni – dice -. Queste apparecchiature sono necessarie per la misurazione dell’ossigenazione del sangue arterioso, oltre che per la rilevazione della frequenza cardiaca, senza alcuna invasività, con rapidità e maneggevolezza. Sono particolarmente utili nel monitoraggio continuo dei suddetti parametri, sia nella gestione clinica quotidiana, sia in situazione di emergenza-urgenza. Esprimo un grande grazie alla Polizia penitenziaria per aver pensato ai nostri bambini ricoverati”.

Sempre in mattinata sono giunte in Ospedale altre donazioni raccolte dalla Protezione civile “Prociv onlus Augustus”, che ha fatto da collettore. Spiega Francesco Sbarra, coordinatore del gruppo: “Vi portiamo 250 kit di dispositivi di protezione individuale (composti da camice, calzari, mascherine e cuffiette) offerti dalla ditta Tomasini, 50 colombe pasquali regalate dell’Associazione Bianca Garavaglia onlus, e 4 uova di cioccolato giganti commissionate dal Basket di Busto Arsizio alla pasticceria Magni”.
Non ultime, una quarantina di bellissime orchidee donate da Federico Fiscelli, fiorista di Olgiate Olona.

Un grazie collettivo è stato espresso dal Direttore generale dell’ASST Valle Olona, dottor Eugenio Porfido.