Giornata formativa sulla comunicazione aumentativa alternativa 22 ottobre 2019 e tre giornate di laboratorio 23 – 24 e 25 ottobre 2019

Siamo lieti di informarvi che l’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Presidio Ospedaliero di Gallarate, in collaborazione con il Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico e con il Museo MA*GA,

organizza nel giorno di martedì 22 ottobre,

una giornata formativa sulla comunicazione aumentativa alternativa

dal titolo: “Principi teorici e laboratori esperienziali” e una mostra di strumenti della comunicazione aumentativa (CAA) al fine di sensibilizzare il territorio all’utilizzo di libri in simboli come “buoni utensili” di inclusione, prevenzione e partecipazione.


La giornata vuole essere un’opportunità divulgativo-formativa su cosa sia la CAA e quali interventi sia possibile implementare nel servizio sanitario e nel sistema educativo. L’evento rientra nel programma “IL CORPO AL CENTRO” Corso di formazione per insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, educatori e formatori organizzato dal Museo MA*GA.


La giornata formativa è a titolo completamente gratuito ed è aperta a un massimo di 230 uditori tra operatori sociosanitari, insegnanti, educatori e genitori; avrà come sede la prestigiosa Sala degli Arazzi gentilmente concessa dal Museo MA*GA di Gallarate, uno dei più significativi musei e centri di ricerca per l’arte moderna e contemporanea in Italia, ed il più grande museo di arte contemporanea della provincia di Varese.


A completamento dell’esperienza formativa sono previste tre ulteriori giornate in forma di laboratorio: le giornate dal 23 al 25 ottobre saranno dedicate ai “laboratori di lettura di libri in simboli”. Tale proposta è rivolta ai bambini della scuola dell’infanzia e dei primi anni della scuola primaria , alle insegnanti e a tutti i cittadini interessati.

Le giornate prevedono tre sessioni di lettura dedicata ai gruppi delle scuole e una sessione di lettura pomeridiana dedicata degli utenti del servizio NPI con le relative famiglie. I laboratori di lettura sono attività, piacevoli e gratuite, di lettura ad alta voce in gruppo, momenti di condivisione in un’ottica di diffusione e integrazione.


Lo scopo dell’iniziativa è la sensibilizzazione alla conoscenza e alla lettura dei libri CAA come strumento piacevole ed ecologico volto all’inclusione dei bambini con disabilità comunicativa.


Gli In-book sono nati inizialmente nell’ambito del supporto a bambini con bisogni comunicativi complessi, ma hanno poi cominciato a circolare spontaneamente nelle scuole dell’infanzia, nelle biblioteche e in molti altri contesti ludico/didattici, mettendo in luce la loro utilità. Si sono infatti dimostrati strumenti preziosi per sostenere in modo naturale bambini con maggiori difficoltà comunicative: bambini con disturbo del linguaggio, di attenzione, bambini di madrelingua straniera e bambini con disabilità.

Recenti studi hanno dimostrato che questi libri sostengono la comprensione lessicale e morfosintattica e favoriscono l’interesse alla lettura in tutti i bambini.

Da libri per bambini speciali sono diventati libri speciali per tutti i bambini.


giornata formazione 22 ottobre 2019

laboratori 23 – 24 – 25 ottobre