Il saluto a chi cura e a chi lotta per guarire.

Oggi le Forze dell’ordine e le Forze armate hanno reso omaggio all’Ospedale di Busto Arsizio.
Nella mattinata i Carabinieri; nel pomeriggio la Polizia di Stato, la Polizia Locale, la Guardia di Finanza, la Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile Prociv onlus Augustus.
Un momento¬†di toccante vicinanza, scandito dalle note dell’Inno d’Italia.
Medici, infermieri, direttori e personale amministrativo hanno ringraziato e salutato con applausi, fotografie, video, e il fil rouge è uno solo: grazie per essere al nostro fianco, per aver pensato a noi e ai nostri malati.