Il saluto a chi cura e a chi lotta per guarire.

Oggi le Forze dell’ordine e le Forze armate hanno reso omaggio all’Ospedale di Busto Arsizio.
Nella mattinata i Carabinieri; nel pomeriggio la Polizia di Stato, la Polizia Locale, la Guardia di Finanza, la Croce Rossa Italiana, la Protezione Civile Prociv onlus Augustus.
Un momento di toccante vicinanza, scandito dalle note dell’Inno d’Italia.
Medici, infermieri, direttori e personale amministrativo hanno ringraziato e salutato con applausi, fotografie, video, e il fil rouge è uno solo: grazie per essere al nostro fianco, per aver pensato a noi e ai nostri malati.