Intolleranze alimentari: Latte per bambini nati da madri sieropositive per HIV

L’ATS Insubria, tramite le farmacie convenzionate della provincia di Varese, eroga gratuitamente i prodotti dietoterapeutici, esclusivamente ai residenti nella provincia di Varese, ai bambini nati da madri sieropositive per HIV (fino al compimento del 6° mese di vita).

 Il cittadino deve presentarsi presso gli sportelli della ASST Valle Olona di residenza munito di:

  • Tessera Sanitaria
  • Certificazione attestante la patologia della madre, rilasciata da un medico specialista di malattie infettive o di ostetricia-ginecologia dipendente o convenzionato con il SSN operante in Struttura pubblica (la patologia dovrà essere indicata nel rispetto della privacy), indicando anche il fabbisogno mensile e la tipologia di latte.

Ritiro delle forniture: i pazienti muniti di Tessera Sanitaria ritirano il quantitativo mensile presso le Farmacie aperte al pubblico.

Il Farmacista, all’atto della dispensazione, appone i fustelli dei prodotti e fa firmare il documento a chi ritira la fornitura.


Dove attivare il Servizio per intolleranze alimentari