Nuovi aggiornamenti da ATS Insubria in materia di rientri dall’ estero

Ats Insubria ha aggiornato in data 19 agosto 2020 le proprie indicazioni per l’ effettuazione dei tamponi ai cittadini residenti nel proprio ambito territoriale in rientro da Spagna, Grecia, Croazia e Malta.

Leggi il comunicato stampa

In attesa dell’esecuzione del tampone o di ricevere la comunicazione dell’esito, pur non essendo previsto l’isolamento fiduciario, i cittadini sono tenuti all’adozione rigorosa delle misure previste dalle normative vigenti, con particolare riferimento all’uso di mascherine, in tutti i contatti sociali, anche all’aperto, nonché alla limitazione degli spostamenti, possibili esclusivamente per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute, con l’uso preferibilmente di un mezzo proprio.

In presenza di sintomi è necessario rivolgersi tempestivamente al proprio medico curante.