Nuovo ospedale di Busto Arsizio-Gallarate

Ultima modifica: 02 Agosto 2023

Ieri, 24 luglio, è stato condiviso da Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Busto Arsizio, Comune di Gallarate, ASST Valle Olona e ATS Insubria, il testo dell’Accordo di Programma finalizzato alla realizzazione del nuovo ospedale di Busto Arsizio-Gallarate, che troverà sede in località Beata Giuliana.

L’ubicazione del nuovo ospedale

Il nuovo polo ospedaliero sarà in grado di garantire un’offerta ottimale per oltre 250.000 abitanti afferenti l’area di competenza, fornendo un percorso diagnostico celere, di qualità e capace di soddisfare una domanda sanitaria di media/elevata intensità.
Il nuovo ospedale accoglierĂ  le attivitĂ  sanitarie presenti nelle attuali sedi di Busto Arsizio e Gallarate e sarĂ  dotato di 773 Posti Letto Ordinari, oltre a posti tecnici, e con una dotazione minima di non meno di 1.500 posti auto, pari alla somma dei parcheggi attualmente disponibili presso i due Presidi Ospedalieri.
All’interno dell’Accordo di Programma sono anche inserite migliorie per quanto attiene l’accessibilità, il cui costo previsto è di 11 milioni di euro: tra cui il collegamento stradale in località S. Anna oltre all’area tra Viale Milano e Via Adige.
Il valore complessivo degli interventi, pari a 440 milioni di euro, sarà finanziato come segue: 200 milioni di euro a carico di Regione Lombardia e 240 milioni di euro provenienti dai finanziamenti statali assegnati alla Regione per l’edilizia sanitaria.
Per quanto riguarda le tempistiche, infine, i lavori di realizzazione del nuovo ospedale cominceranno entro dicembre 2025 e termineranno entro dicembre 2028, così da consentire l’attivazione della struttura entro giugno 2029.