Dal primo gennaio 2016 nasce la nuova ASST della Valle Olona

A seguito dell’entrata in vigore della L.r. 23/2015 “Legge di riforma del Servizio socio-sanitario”, nasce la nuova ASST della Valle Olona in cui sono confluite le ex Aziende Ospedaliere di Busto Arsizio (escluso il Presidio Ospedaliero di Tradate, confluito nella ASST dei Sette Laghi) e di Gallarate, comprese le aree distrettuali di Busto Arsizio, Gallarate e Saronno.

In attesa del nuovo Piano di Organizzazione Aziendale Strategico le informazioni relative agli Ospedali di Busto Arsizio, Saronno, Gallarate, Somma Lombardo e Angera potrebbero essere soggette a ulteriori modificazioni e/o aggiornamenti.

L’ASST della Valle Olona è chiamata ad assicurare, sul territorio di competenza, l’erogazione sia dei servizi ospedalieri sia dei servizi sanitari socio sanitari territoriali. Ai cittadini è garantita l’erogazione delle prestazioni senza alcuna interruzione.

Emergenza Covid19: Informazioni su come aiutarci e rendicontazione

Regione Lombardia ha aperto un conto corrente dedicato per raccogliere fondi a sostegno dell’Emergenza Coronavirus: Indicazioni su come aiutare Per sostenere l’ASST Valle Olona sono attive le seguenti modalità di donazione: 1. Donazioni in denaro Tesoriere dell’Azienda: Intesa Sanpaolo – Filiale di Busto Arsizio – 21052 – Via Milano, 14 IBAN IT13M0306922800100000046073 Causale: Donazione per […]


Patentino 2020: programmati i corsi autunnali gratuiti per i possessori di cani organizzato da ATS Insubria

Sei proprietario di un cane o stai pensando di adottarne uno? Per prendere maggiore dimestichezza con il miglior amico dell’uomo , sono stati organizzati degli incontri specifici per approfondire le tematiche relative al rapporto con i cani. Al via i corsi per l’autunno 2020! Vai sulla pagina di ATS Insubria            


L’emergenza Covid-19 impone nuovi approcci alle attività di Scelta e revoca, esenzioni ticket e protesica.

Recependo le disposizioni normative vigenti in tema di emergenza epidemiologica da Covid-19, si sta procedendo a una rimodulazione dell’offerta sociosanitaria. Le risposte ai bisogni sanitari dei cittadini devono avvenire nel massimo rispetto della sicurezza e tutela della sanità pubblica. Sono così state messe in atto azioni organizzative innovative in merito alla modalità di offerta dei […]