Tessera Sanitaria (TS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

Ultima modifica: 19 Agosto 2022

La Tessera Sanitaria (TS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è una tessera elettronica dotata di più funzionalità.
Si usa quando si va in farmacia per ritirare un farmaco, quando si deve prenotare una visita o un esame, oppure per certificare il proprio Codice Fiscale.
La Carta Nazionale dei Servizi serve anche ad accedere, sia di persona che online, ai servizi della Pubblica Amministrazione, e permette di utilizzare i servizi digitali di Regione Lombardia se associata al PIN.

  Dal 1 giugno 2022 la Tessera Sanitaria può essere emessa nella versione “classica”, che comprende il microchip o, in alternativa, nella versione “semplice”, senza il componente elettronico. Cosa cambia per i cittadini.


Tessera Sanitaria – Carta Nazionale dei Servizi: come funziona e come usarla
In caso di smarrimento, deterioramento o furto della Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria), il relativo duplicato può essere richiesto on line, se in possesso dello SPID, tramite i servizi telematici dell’ Agenzia delle Entrate a questo indirizzo.

Se non si è in possesso dello SPID, la richiesta può essere inviata/presentata alla scelta revoca competente, via mail oppure previo appuntamento. I contatti sono quelli già indicati per le altre operazioni di scelta revoca.
Modulo richiesta carta dei servizi  da trasmettere ai seguenti indirizzi mail secondo la propria area territoriale di riferimento:

      • Area territoriale di Busto Arsizio:  sceltarevocabusto@asst-valleolona.it
      • Area territoriale di Gallarate:  sceltarevoca.gallarate@asst-valleolona.it
      • Area territoriale di Somma Lombardo: sceltarevoca.somma@asst-valleolona.it
      • Area territoriale di Saronno: sceltarevoca.saronno@asst-valleolona.it

N.B. Poco prima della scadenza, la nuova tessera sanitaria viene inviata automaticamente a cura dell’ Agenzia delle Entrate e quindi non è necessario fare richiesta.
Guida tessera sanitaria a cura dell’Agenzia delle Entrate.